Vino rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre. Scopri il vitigno vincitore.

Castello degli Angeli

Blog

vino rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre

Gioielli in cantina: vino rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre

Il vino rosso eletto venerdì 10 marzo a Castello degli Angeli come miglior uvaggio 2012 è il Mourvedre. Scopri le caratteristiche di questo vino pregiato!

La XI edizione dell’evento enogastronomico organizzato da Azienda Agricola Castello degli Angeli e ristorante Barbariccia, ha proclamato miglior Vino rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre: un uvaggio storico proiettato nel futuro!

A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato.


Nelson Mandela

il prescelto

Vino Rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre

CHI E’ MOURVEDRE?

Uvaggio coltivato principalmente nel sud della Francia e in Spagna, si adatta facilmente a climi caldi. Anche in Australia e California sono state di recente piantate piccole quantità di questo sempre più affascinante vitigno. Raccolto a giusta maturazione permette di realizzazare vini strutturati di colore intenso con elevata gradazione alcolica, intensamente fruttati con note speziate e piccanti.

Eventi di settembre

UNA FAVOLA D’AMORE

Nel 1996 Mauro Taiariol, mosso dal desiderio di produrre un vino che lo potesse appagare, trovò nell’enologo Rainer Zierock il perfetto alleato per il suo progetto. Il colle degli Angeli apparve subito il luogo ideale dove realizzarlo attraverso la coltivazione sperimentale di diverse varietà di vitigni, tra cui il Mourvedre, tanto da essere definita collezione ampelografica.

Prescelto 2012 protagonista indiscusso della serata, il mio amato Mourvedre. Cosa posso dire: é unico! Non per sminuire gli altri vitigni dell’azienda ma questo uvaggio ha trovato a Castello degli Angeli il suo terroir ideale e solo rare avversità meterologiche non lo hanno fatto scegliere come Il Prescelto.


Per chiarire meglio il mio pensiero: quando c’è l’anno giusto non c’è miglior Mourvedre al mondo. Forse esagero ma la penso così…


Mauro Taiariol

MOURVEDRE NEL MONDO DEI MASTERS OF WINE

I Masters of Wine sono superconsulenti consapevoli sia della teoria sia della pratica nell’arte, nella scienza e nel business del vino. Nel mondo attualmente se ne contano solo 314 non per scarsità di vocazioni bensì perchè diventarlo è difficile, costoso e faticoso. Vi affascina l’idea? Scoprite come diventare il primo Master of Wine in Italia.

Tornando al Mourvedre la nota giornalista britannica Jancin Robinson, Master of Wine e consigliera della Regina Elisabetta, lo descrive come un vino dal color viola estremamente profondo in gioventù, con tannini duri, un vino potente con una forte nota selvatica. Esige molti anni di affinamento in bottiglia per sviluppare delle note accattivanti che gli appassionati di vino tendono ad amare o detestare.

mourvedre colore

LA PAROLA AI PROFESSIONISTI DI CASTELLO DEGLI ANGELI

Dopo la serata enogastronomica che ha visto la proclamazione del vino rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre abbiamo raccolto i loro pensieri e tra le parole compreso amore, impegno e passione che quotidianamente li accompagnano nel progetto Azienda Agricola Castello degli Angeli …il Sogno!

AGRONOMO

Sono soddisfatto della vittoria di questo uvaggio, nonostante preferissi Petit Verdot. Mourvedre è una varietà difficile, tardiva. E’ un vitigno capriccioso e il suo rendimento è molto variabile: può essere dimezzato in annate storte o triplicato quando le condizioni sono perfette.

Particolarmente importante è il tempo della vendemmia, se fatta troppo presto il risultato è un vino acerbo. Il fatto che Mourvedre sia stato proclamato Il Prescelto è la conferma che il lavoro svolto in sinergia con proprietà, enologi e colleghi dell’azienda ha raggiunto i risultati sperati.


Giacomo


ENOLOGI

Vitigno simbolo del sud della Francia reso famoso dai vignaioli della Provenza. Il nostro stimato predecessore Rainer Zierock fu avanguardista e lungimirante nell’impianto ampelografico di Castello degli Angeli inserendo il Mourvedre. Oggi possiamo affermare che tale scelta fu vincente visti il grande successo che sta riscontrando nel mondo e la sua riscoperta da parte di molti vinicoltori.


A Castello degli Angeli lo amiamo!  E’ complesso, intenso, proclamato vino rosso Il Prescelto 2012 Mourvedre, successivamente a un affinamento di 4 anni in cigarillos di rovere francese (piccola botte da 180 litri) presenta accattivanti note di mora, carne, cuoio, catrame, ma anche spezie e vaniglia. Tra un mese verrà imbottigliato e riposerà altri 24 mesi nelle nostre cantine per rivelarsi solamente a chi saprà attendere…”


Vanessa e Fabio


SOMMELIER

Al primo assaggio ho subito capito che sarebbe stato Lui il vincitore. Conoscevo gli uvaggi presentati: Mourvedre, Petit Verdot, Merlot e Cabernet Sauvignon ma non la corrispondenza durante la mescita per il blind tasting. Ero certo che il Prescelto sarebbe stato Mourvedre.

Eccellenti tutti nonchè da sottolineare che vini 2012 si sono presentati giovani e freschi, certamente a riconferma della longevità dei prodotti Castello degli Angeli.  Senza nulla togliere agli altri uvaggi a premiare Mourvedre la piacevole fragranza di
mora e dolci spezie ritrovata sia nel profumo che al palato.


Claudio

Azienda Agricola_Prescelto

DOVE ASSAGGIARE I NOSTRI VINI?

Vi aspettiamo dal 9 al 12 Aprile al Vinitaly di Verona: PADIGLIONE LOMBARDIA, banco d’assaggio dello stand B8 Valcalepio.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


La tua risposta